È passato ormai un mese da quella calda domenica! Il 16 giugno 2019 è una data da ricordare: il primo di tanti picnic nel prato tra l’emporio e la casa rosa di via Lovara, 8 a Pomposa. 

È stato un pomeriggio all’insegna del relax, della relazione e dell’ascolto. C’è chi è arrivato preparato ed ha montato in pochi secondi un professionalissimo tavolo da pic nic, chi ha portato le carte e dato il via ad un lunghissimo torneo di Burraco; ancora, chi ha cucinato specialità vegetariane o semplici panini prosciutto e formaggio. I volontari, I donatori fra Galdino ed alcuni beneficiari hanno steso vecchie tovaglie e coperte sul prato dando vita ad un mare di colori! 

Tra un boccone e l’altro è stato proiettato anche il video-documentario realizzato da Andrea Broglia e Silvia Tittarelli con il contributo del piano di zona perla salute ed il benessere sociale 2018-2020 distretto sud-est provincia di Ferrara. 

Un cortometraggio emozionante che potete trovare qui: https://youtu.be/Z0DRBKlAeA4 

(vi siete già iscritti al canale YouTube del mantello Pomposa?) 

Bellissimi cartelloni realizzati dal nostro partner “Le idee” mostravano alcuni dati interessanti : in questi primi otto mesi di attività sono state aiutate di fatto 60 famiglie, per un totale di 170 persone a rischio povertà, fra cui 53 minori. Le famiglie hanno beneficiato dei beni alimentari e per la cura della casa e igiene personale. 

Le famiglie che hanno beneficiato dell’emporio sono per la maggior parte nuclei composti da coniugi (43 su 17). La fascia di età più coinvolta è quella compresa tra i 15 e i 65 anni, seguita dalle fasce di età sotto i 15 anni (49) e sopra i 65 anni (15). Delle 60 famiglie 38 dichiarano lo stato di “disoccupazione”. Rispetto alla nazione di provenienza: 40 sono le famiglie italiane, mentre le restanti 20 sono di origine straniera.

Grazie a tutti per la partecipazione! 

 

Lascia un commento